Cura del malato nell'ambiente familiare

L’ATTIVITA’ DELL’ASSOCIAZIONE NEL 2022

Pubblicato il 14 Dicembre 2022 | Link alla pagina


Continua l’attività della MAI SOLI:   grazie  alle generose donazioni pervenute da privati e alla disponibilità di volontari, l’operato dell’Associazione è stato consistente anche nel corso del 2022.

E’ infatti proseguita la partecipazione all’importante progetto, in collaborazione con la Chiesa Valdese, in corso da alcuni anni, di gestione di posti letto dedicati alla Continuità Assistenziale a Valenza Sanitaria (CAVS), di cui 4 posti letto per le cure palliative, presso l’Ospedale di Pomaretto, finanziato grazie ai fondi dell’8 per mille della Chiesa Valdese.

Siamo inoltre presenti, oltre che in sede il martedì mattina,  nel Day Hospital di Oncologia di Pinerolo  per agevolare le operazioni di accoglienza.

Nel corso dell’anno sono stati effettuati, alla data odierna, n. 26  servizi di trasporto pazienti presso strutture ospedaliere.

E’ altresì continuata la gestione del magazzino di ausili sanitari da noi acquistati, per rispondere in tempi brevi alle esigenze di pazienti seguiti dall’Unità Cure Palliative.

Come già negli anni precendenti si è provveduto ad abbellire le sale del DH di Oncologia con addobbi natalizi, al fine di rendere più accoglienti i locali.

Recentemente è stato inoltre possibile riprendere le operazioni presso il CAVS di Pomaretto per l’assistenza al malato terminale e alle famiglie.

Nel corso dell’anno sono inoltre stati realizzati uno spettacolo teatrale a Cercenasco e l’esibizione del coro Gospel di Castagnole Piemonte presso il tempio di Pomaretto, al fine di rimarcare la nostra presenza sul territorio e sensibilizzare la popolazione.

E’ poi proseguita la nostra collaborazione con la Diaconia Valdese mediante la realizzazione manuale di borse e pochette in stoffa, la presenza ai banchetti e altri eventi volti a raccogliere fondi per il finanziamento del Progetto della Rete Oncologica Piemonte – Valle d’Aosta “Progetto  Protezione Famiglie Fragili” (PPFF).

Pinerolo, 14 dicembre 2022


Aspettando il Natale

Pubblicato il 9 Novembre 2022 | Link alla pagina


Il 26 novembre 2022, alle ore 21.00, presso il Tempio Valdese di Pomaretto, si è tenuta una grande serata Gospel con il Castagnole Community Choir! Ringraziamo di cuore il coro Gospel e tutti i partecipanti che hanno permesso il raggiungimento di un ottimo risultato. Un ringraziamento particolare va al Sindaco di Pomaretto per la collaborazione e l’aiuto concesso.


L’Associazione ha compiuto 25 anni!!

Pubblicato il 6 Novembre 2021 | Link alla pagina


L’Associazione, nata nel 1996, ha compiuto 25 anni!!

Nata da una esperienza di medici ed infermieri della terapia antalgica dell’Ospedale di Pinerolo, sostiene la struttura semplice di cure palliative, grazie anche al progetto otto per mille della Chiesa Valdese, con ulteriori attività di medici e psicologici, con opere di informazione e sensibilizzazione alla popolazione sulla tematica delle cure palliative, con formazione per gli operatori sanitari, con corsi di formazione per volontari, con volontari domiciliari (se richiesti dalle famiglie) e anche con acquisto di presidi (materassini antidecubito, carrozzine, letti, ecc.) che vengono consegnati in prestito d’uso in tempi brevi ai pazienti, se vi è la necessità.

Tra i progetti attuati dall’Associazione, ne vengono qui menzionati alcuni tra i più significativi:

  • donazione di uno scanner ecografico portatile alla Unità di Cure Palliative (UCP) con la collaborazione dei club di servizio del Pinerolese (Rotary, Lions, Zonta, ecc). Tale scanner è indispensabile per alleviare il disagio dei pazienti durante l’inserimento di cateteri venosi;
  • organizzazione di corsi di formazione e di assistenza psicologica agli operatori e agli ospiti di numerose case di riposo del Pinerolese, molto apprezzati dai numerosi fruitori, realizzati grazie ad un cospicuo finanziamento della Chiesa Valdese;
  • servizio di trasporto da e per gli istituti sanitari per i nostri pazienti e famigliari, grazie anche alla donazione di un’auto seminuova da parte di una gentile sostenitrice.

Notevole importanza riveste poi il progetto del CAVS (Continuità Assistenziale a Valenza Sanitaria) di Pomaretto, costituito da 4 posti letto per le Cure Palliative, portato avanti grazie al finanziamento dell’otto per mille della Chiesa Valdese.

L’Associazione collabora inoltre con il Progetto Famiglie Fragili in oncologia, in sinergia con altre Associazioni del Territorio.

In questi ultimi due anni in cui non è stato possibile effettuare le normali attività, si è comunque provveduto a soddisfare molte richiesta dell’ASL, come forniture di termoscanner, mascherine e cuffie monouso per il personale sanitario, n. 2 telefoni cellulari, con assunzione dei relativi canoni, per le strutture ospedaliere di Pomaretto e Torre Pellice, al fine di consentire ai degenti COVID di essere vicini alle proprie famiglie mediante le videochiamate, poltrone ed altro materiale.

L’Associazione è inoltre presente, sin dal 2000, presso il Day Hospital di Oncologia dell’Ospedale di Pinerolo, con propri volontari, per agevolare le operazioni di accoglienza dei pazienti. Sono altresì state portate avanti, presso tale reparto, alcune importanti iniziative, tra cui:

  • apposizione di quadri alle pareti del reparto, donati dalla pittrice Sandra Baldoni “SABA” e di quadri realizzati dagli allievi del Liceo Artistico di Pinerolo;
  • creazione di una piccola biblioteca presso il reparto;
  • ai pazienti dell’oncologia è stato proposto di colorare dei Mandala, al fine di permettere loro di distogliere per un po’ la mente dalle preoccupazioni per la malattia e per gli eventuali effetti collaterali della chemioterapia;
  • alcuni di questi Mandala sono stati utilizzati per creare la stoffa effetto patchwork, con cui sono state realizzate, sempre da parte dei volontari dell’Associazione Mai Soli, delle copertine che vengono utilizzate dai pazienti durante le cure presso il Reparto.

Quanto sopra è reso possibile grazie ai nostri volontari, ai finanziamenti della Chiesa Valdese e alle generose donazioni da parte di privati, istituzioni ed aziende, tra cui Curia Pinerolese, SKF e Freudenberg.


2020 – Come è continuata l’attività della MAI SOLI

Pubblicato il 16 Marzo 2021 | Link alla pagina


Durante il 2020, nonostante la difficile emergenza sanitaria che non ha consentito lo svolgere delle normali attività dell’Associazione, la stessa ha comunque continuato ad essere operativa e, grazie anche alle generose donazioni pervenute da privati e da aziende, ha provveduto all’acquisto di attrezzature e materiali a supporto di personale infermieristico e strutture sanitarie.

Nel dettaglio si è provveduto all’acquisto e fornitura di:

– n. 2 telefoni cellulari, con assunzione dei relativi canoni, per le strutture ospedaliere di Pomaretto e Torre Pellice al fine di consentire ai degenti COVID di essere vicini alla propria famiglia mediante le videochiamate;

– n. 100 maschere paraschizzi con aletta superiore per il personale infermieristico dell’Ospedale di Pinerolo impegnato nell’emergenza COVID 19. Tale fornitura è stata possibile anche grazie al contributo dell’Associazione “VEJ MUTUR”  di Abbadia Alpina;

– n. 1000 cuffie monouso per personale infermieristico;

– n. 15 termoscanner donati all’ASL;

– n. 4 borse da lavoro per personale Cure Palliative;

– n. 10 cuscini antidecubito per Cure Palliative;

– lavatrice Whirlpool donata all’Ospedale di Pomaretto per assistere persone in particolare disagio economico;

– n. 7 sfigmomanometro e n. 6 stetoscopi per personale Cure Palliative;

– n. 2 poltrone per somministrazione vaccini COVID, attualmente operative presso l’Ospedale Cottolengo.

Ogni mattina siamo inoltre presenti con nostri volontari presso l’Ospedale Cottolengo di Pinerolo per le operazioni di Triage.

16.03.2021


Pomaretto: ecografie con “MAI SOLI” e Tavola Valdese

Pubblicato il 27 Settembre 2020 | Link alla pagina


I cittadini potranno ricominciare ad usufruire delle ecografie presso l’Ospedale di Pomaretto grazie ad un nuovo ecografo donato dall’Associazione “MAI SOLI”.
Tale ecografo consentirà di effettuare 14 esami a settimana e verranno inoltre ampliate le sedute di ecodoppler, che comprenderanno d’ora in poi anche gli esami ai “grossi vasi” che la dotazione tecnologica precedente dell’Ospedale non consentiva.
Quanto sopra nell’ambito della convenzione stipulata tra l’ASL TO3, l’Associazione MAI SOLI e la Tavola Valdese in occasione dell’apertura del reparto CAVS presso l’ospedale di Pomaretto, con 16 posti letto, fra cui quelli per le cure palliative. L’accordo prevedeva per la Tavola Valdese la destinazione di fondi derivanti dall’otto per mille a supporto delle attività svolte dall’associazione MAI SOLI, la quale per l’anno 2020 ha individuato una priorità nel nuovo ecografo.


OTTO PER MILLE CHIESA VALDESE

Dove Siamo

Articoli recenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi